Notice: A session had already been started - ignoring session_start() in /customers/9/2/9/giardinieterrazzi.eu/httpd.www/wp-content/plugins/export-plugins-and-templates/export-plugins-templates.php on line 157 Mostra Mercato Piante,fiori ed arredi, artigianato, wellness | Giardini & Terrazzi

Bologna 2018

7 – 8 – 9   Settembre 2018, Parco dei Giardini Margherita

 

     18°          1888

I NUMERI

 

18° edizione di Giardini&Terrazzi con un tripudio di fioriture e piante settembrine ed autunnali  da esterni ed interni; artigianato di qualità, arredi e complementi, prodotti dei territori, con la riconferma di già della gran parte degli oltre 249 espositori di maggio 2018 e che ne hanno determinato il grande successo di pubblico ed affari e nuovi richiamati anche  dal WELLNESS PAVILION, rivolto al benessere della persona a 360° e da DOG PARTY&PARADE per gli amanti degli animali.

 

La novità di settembre 2018, la nuova sezione tematica VINTAGE FLAVOUR, dedicata al VINTAGE “La moda di ieri per il vivere contemporaneo”. Un fine settimana  per vagare tra abbigliamento, accessori, oggettistica, grandi firme e capi sartoriali della moda, profumi, pezzi di design, collezionismo, tutto rigorosamente “d’antan”.  

 

 

130 anni fa si teneva ai Giardini Margherita l’Esposizione Universale Emiliana. Giardini&Terrazzi , la manifestazione dedicata al verde amatoriale e professionale, all’artigianato di qualità, alla valorizzazione delle produzioni agroalimentari dei territori, conserva e interpreta attualizzandolo lo spirito delle grandi esposizioni universali del XIX° secolo, quali luoghi di confronto, promozione della contemporaneità e ugualmente delle tradizioni. Diverse iniziative saranno dedicate a rievocare tale evento.

Nel 1888 i Giardini Margherita ospitarono la prima Grande Esposizione Emiliana. Si trattò di un evento di importanza nazionale. L’ingresso principale della manifestazione era a porta Santo Stefano: due eleganti padiglioni sorgevano ai lati di una barriera semicircolare. I pilastri del cancello erano sormontati dalle statue dell’Agricoltura e dell’Industria. Le costruzioni immerse nel verde, in uno stile ricco di richiami naturalistici ed esotici, costituivano quasi una città-giardino, piacevole e invitante, più luogo di villeggiatura che di affari. Il padiglione principale illustrò i nuovi indirizzi agricoli e industriali delle provincie emiliane, orientate verso l’innovazione e la valorizzazione delle specificità dei territori.

per informazioni e contatti:   tel.+39 051863192

Giardini Margherita, 11 -12-13 maggio 2018 Bologna

Inaugura l’11 di maggio 2018 nel Parco dei Giardini Margherita di Bologna la diciottesima edizione di Giardini&Terrazzi all’insegna dell’ottimismo e 249 espositori tra produttori di piante e fiori, arredi e attrezzature per il giardinaggio, abbigliamento, artigianato artistico e prodotti dei territori. Aumentano anche le presenze internazionali a testimonianza dell’interesse di mercato e contenuti che suscita la manifestazione.

Protagoniste d’eccellenza, oltre alla importante selezione di rose contemporanee e antiche, sono le piante mediterranee e le erbe aromatiche, che spiccano tra le varietà che gli amanti del verde vorrebbero coltivare, adatte anche a terrazzi e balconi. Anche l’orto è tra i primi posti nella “wishlist” di italiani, più dell’81% dichiara di preferire i prodotti “homegrown”, per questo ampio spazio è dedicato agli alberi da frutta antichi: olivi, peschi, mandorli, peri, ciliegi, susini e meli che derivano dalla preservazione e innesto di vecchie piante sopravvissute ai cambiamenti climatici e di coltivazione. L’obiettivo è gustare oggi sapori antichi e dimenticati, frutti coltivati senza l’uso di additivi chimici, in armonia con l’ambiente e l’ecosistema.

Il percorso “Verde Creativo”, storicamente allestito nel piazzale Jacchia, prevede la progettazione di spazi verdi da parte di professionisti del settore, rappresenta un momento di incontro e di approfondimento, dove i visitatori potranno prendere spunto e verificare le tendenze in atto nella progettazione degli spazi “open air”. Quest’anno verranno realizzati otto progetti a tema libero:

  • IL BOSCHETTO DEI KOKEDAMA a cura Marcello Rondelli
  • POCKET GARDEN a cura Eco-Esterno Contemporaneo, Giulia Gatta e Christian Abate
  • LESS IS MORE a cura Design 4 Pet – di Anna Berghella e A. Governatori,  Latifolia Group – Gianluca Cristoni, Acquarium Lab
  • STONE GARDEN PROJECT a cura Az. Agr. Aldrovandi e Gardenstone
  • CHI CERCA TROVA a cura Studio Ma-Ma e Sinflora, Roberto Malagoli e Silvia Madama,
  • eARTh  a cura di  Marchè Nomade – Anna Bagnaresi e Barbara Santarcangelo, Agrisphia –  Simona Ventura,  F.lli Bergonzini vivaio – Silvia Bergonzini
  • GIUNGLA URBANA a cura Hydroplants – Saverio Santi
  • LA CASA DEL FUTURO a cura Botanica Rent- Gaetano De Bellis

Oltre alla piacevolezza di adornare gli spazi verdi privati e pubblici, il florovivaismo rappresenta un importante comparto dell’agricoltura italiana.

L’entità della superficie investita, corrisponde al 35% circa della superficie europea complessiva, conferendo all’Italia una posizione dominante nell’ambito dell’UE. Gli occupati, in base al censimento Istat del 2015, sono oltre centomila

.La produzione delle aziende florovivaistiche italiane è pari a 2,6 miliardi di euro, suddivisa in 1,3 miliardi per fiori e piante in vaso e 1,3 miliardi per i prodotti vivaistici (alberi e arbusti); rappresenta quasi il 5% della produzione agricola totale  e deriva per il 50% dai comparti fiori e piante in vaso e il restante 50% da piante, alberi e arbusti destinati alle sistemazioni di spazi a verde.

Tra le conferme la sezione tematiche Dog Party & Parade perché “chi ama i fiori ama anche gli animali”, i cui protagonisti saranno i nostri amici a quattro zampe e il Wellness Pavilion, dedicato al benessere ed alla cura della persona a 360°.

Attesissimo il pic nic  di domenica 13 di maggio 2018  nel parco, in costumi ottocenteschi, organizzato dall’associazione 8cento.

                                                           

Click Giardini&Terrazzi 2017 su Instagram è un modo divertente e “social” per condividere la tua visita alla manifestazione del verde e del vivere all’aria aperta  con gli amici e gli appassionati, attraverso una serie di immagini, fino a tre. Scatta una foto con il tuo cellulare e postala con il tuo nome e cognome o nick name.

invia le tue foto : #giardinieterrazzi

  In Collaborazione con :                                                           Con il Patrocinio:

                            

 

Friendly Partners:

                                                              

 

Segreteria Oranizzativa

Tel.(+39)051.86.31.92 – FAX (+39)051.86.20.45

 Email: info@darisrl.net