Programma Bo17

PROGRAMMA 7-8-9 SETTEMBRE 2018 BOLOGNA

Parco Giardini Margherita

130° Anniversario della Grande Esposizione Emiliana

 

MARTEDI 4 settembre 2018  ore 12,00  conferenza stampa presentazione presso ASCOM CONFCOMMERCIO, Strada Maggiore 23 Bologna                                                       

 VENERDI 7 settembre 2018    

ore 10,00:  apertura manifestazione

ore 18,00:  cerimonia consegna attestati vitalità e benemerenza alle imprese ed  Istituzioni già attive nell’anno 1888, in occasione del 130°   

anniversario della Grande Esposizione Emiliana.

ore 19,00:  letture delle cronache dell’anno 1888, alla presenza dei”regnanti” dell’epoca e delle autorità ed associazioni contemporanee.

 ore 19,15: Eleonora licata, vincitrice della borsa di studio  del Club Inner Wheel BO, interpreta con l’arpa: Quatre Heures et Cinq Minutes, Op 335 di Nicolas Charles Bochsa.

 ore 19,30: ballo in costume ottocentesco a cura dell’associazione 8cento

 

DOMENICA 9 settembre 2018

dalle ore 10,00 : PROMENADE ai Giardini Margherita in costume ottocentesco   con dame e damerini, a cura dell’associazione 8cento      

 

VENERDI 7 , SABATO 8 , DOMENICA 9 settembre 2018

Piazzale Jacchia, Giardini Margherita: EXPO BO 130, Il Viale e la Pagoda dell’EXPO 1888 a cura dell’associazione Laboratorio Staveco: reperti storici, curiosità, installazioni e dimostrazioni, in collaborazione con il sistema museale regionale e della città metropolitana di Bologna, istituti ed università, teatri, associazioni ed appassionati. IL PROGRAMMA giornaliero su: www.giardinieterrazzi.eu

E’ possibile ammirare anche le carrozze ottocentesche della collezione di Giancarlo Saveri.

Sul nostro sito www.giardinieterrazzi.eu, è consultabile il libro digitale aperto: “1888 – 2018, 130 anni di Impresa, Servizio e Cultura”, con la possibilità di inserire contributi di idee, testi, materiale iconografico in tema.

EXBOBO 130 (7-8-9 settembre)

A 130 anni dall’Esposizione Emiliana del 1888 l’associazione Laboratorio Staveco proporrà una serie
di eventi attraverso cui i visitatori saranno condotti nel percorso tra il passato, il presente e
il futuro del “saper fare manuale” e scopriranno come un patrimonio così importante possa
contribuire al cambiamento e al miglioramento degli spazi urbani.

Durante la tre giorni di “Giardini & Terrazzi” Laboratorio Staveco curerà:

Venerdì 7 settembre

Presso la palazzina Liberty di Piazzale Jacchia, Mostra tematica sulla Grande Esposizione Emiliana
del 1888 con proiezione di materiale documentario e presentazione del plastico in legno dei
padiglioni realizzato dall’Istituto Aldini Valeriani. Dalle 18.00 alle 20.00 ci sarà una cerimonia
di consegna diplomi alle aziende storiche che presero parte all’Esposizione bolognese, mentre
l’associazione “Ottocento” proporrà una rievocazione in maschera con balli e spettacoli in stile
Belle Époque. A seguire buffet cerimoniale.

Venerdì 7 – sabato 8 – domenica 9 settembre

Presentazione del progetto “UNA SCUOLA DEI MESTIERI NELL’EX AREA STAVECO” e delle varie attività
dell’associazione.

Serie di incontri con tante Maestranze che proporranno workshops, esposizioni di prodotti e
lavorazioni che mostreranno come l’Artigianato riesce ad innovarsi tramite l’utilizzo di nuovi
materiali quale la fibra di carbonio e come, allo stesso tempo, riscopre le qualità della fibra di
canapa un tempo motore pulsante della produzione locale.
Appuntamenti

Venerdì 7 settembre

Dalle ore 10.00 alle ore 12.00. Lavorazione di modelli in ghisa ad opera delle Maestranze della
Fondazione Neri Museo Italiano della Ghisa di Longiano (FC).

Dalle ore 15.00 alle ore 16.30. Workshop di legatoria e tecnica dell’intarsio a cura di
Beniamino Lamorte “Arte Libro Legatoria” di Bologna.

Dalle ore 16.30 alle ore 17.30. Spettacolo di burattini “Aspettando l’EXPO” del Maestro
Riccardo Pazzaglia di Bologna.

– Per tutta la durata della manifestazione saranno presenti i disegnatori meccanici Lorenzo
Raimondi e Lorenzo Ferrari che mostreranno tecniche di lavorazione e prodotti in fibra di carbonio
in rappresentanza dell’Artigianato innovativo di Exon srl di Zola Predosa (BO).

Sabato 8 settembre

– Dalle ore 10.00 alle 12.00. Le tecniche dell’incisione e della stampa ad opera di Daniela Collina
“la Tarlatana” di Bologna.

Dalle ore 15.30 alle ore 18.30. Workshop di tessitura della canapa “Tessiamo i Colori” a cura di
Laura Guerinoni “Trame Tinte d’Arte” di Bentivoglio (BO).

Dalle ore 17.30 alle ore 19.00. “Oppotunità e problemi dell’Artigianato oggi”. Conversazione sul
patrimonio artigianale e la sua valorizzazione con la Pof.ssa Vera Negri Zamagni docente di Storia
dell’Economia presso la facoltà di Economia dell’Università di Bologna, Luca Roversi direttore di
Ecipar Formazione-CNA Bologna, Prof. Ing. Salvatore Grillo Dirigente Scolastico Istituto Aldini
Valeriani. Presiede Sebastiano Curci presidente dell’associazione Laboratorio Staveco.

Domenica 9 settembre

Dalle ore 10.00 alle ore 12.00. Dimostrazione ed esposizione della “Vetreria d’Arte Gamberini”
con il Maestro Gabriele Gamberini di Bologna.

Dalle ore 16.30 alle ore 19.30. Workshop di pittura “Acquerello, il ponte tra il passato e il
presente; il chiaroscuro e l’origine dell’acquerello astratto” ed esposizione a cura di Darya
Tsaptsyna.

– Nell’intera giornata di domenica sarà presente l’esposizione della modellatrice orafa Roberta
Pisanu che darà dimostrazione della realizzazione di gioielli con tecnica in cera persa.

Per tutta la durata di Expobo 130 saranno esposti esclusivamente i prodotti degli Artigiani che
prenderanno parte all’evento.

La partecipazione ai workshops è rivolta ad un numero limitato di persone per cui è consigliato
prenotare in tempo scrivendo all’indirizzo email:

laboratoriostaveco@gmail.com o chiamare al numero: 329 3664658

Per rimanere aggiornati e seguire le attività durante le giornate di EXPO 130 consultare la pagina
Facebook di Laboratorio Staveco

Sito: laboratoriostaveco.com – email: laboratoriostaveco@gmail.com

SABATO 8 e DOMENICA 9 SETTEMBRE 

Apertura dello stagno didattico l’Oasi del WWF, con visite guidate, mostre permanenti, giochi ed attività   rivolte ai più giovani con premi e rilascio della “world life card” per la visita gratuita nelle oasi del WWF in provincia di Bologna.      

 

SEZIONE TEMATICA DOG PARTY&PARADE

 

VENERDI 7 settembre 2018

ore 16,00:   Giochi in Acqua – bagno e giochi nella piscinetta a disposizione nel giardino del Pet Village

 ore 17,00: Educare giocando con Umberto Guerini di Passion for Dogs

SABATO 8 settembre 2018

ore 10,00: Nosework Scent Detection – ricerca Sostanze – con Umberto Guerini di Passion for Dogs

11,00: Unità Cinofila della CROCE ROSSA ITALIANA presenta  “4 zampe per amico” – dimostrazioni di Pet Therapy e di Soccorso in Superficie

15,00: Giochi in Acqua – bagno e giochi nella piscintetta a disposizione nel giardino del Pet Village

 16,00: Laboratori didattici per Bambini –  di “C’era Una volta il cane”– Racconto di una storia mimata con lo yoga animale, laboratorio creativo con materiali di riciclo e naturali. Saranno presenti cani certificati  per gli IAA

 17,00: Mobility Dog – disciplina non agonistica per cane/conduttore che li vede collaborare in un percorso di ostacoli facili al fine di migliorare la comunicazione e l’intesa – con Jennifer Giovanetti di “C’era Una volta il cane”

18,00: Educare giocando con Umberto Guerini di  Passion for Dogs

DOMENICA 9 settembre 2018

10,00: SFILATA CANINA a Cura de l’Ora degli Animali – Cani di tutte le tagli e e le razze, cuccioli e adulti premiati per eleganza, simpatia e premio alla coppia più bella.

12,30: 12,30 PREMIAZIONE SFILATA CANINA

15,00: Giochi in Acqua – bagno e giochi nella piscintetta a disposizione nel giardino del Pet Village

16,00: “Laboratorio didattico per Bambini di “C’era Una volta il cane” – Area verde Cani. Attività sulla comunicazione del cane attraverso un percorso con attrezzi e creazione di giochi per cani. Saranno presenti cani certificati per gli IAA

17,00: Gestione e controllo del morso con Umberto Guerini di  Passion for Dogs