Bologna- Progetti 2013 – Il Giardiniere Goloso

Progetto-I

Nel vivaio GARDENStudio si coltivano da quasi 30 anni rose, in particolare ibridi moderni di David Austin, Hosta, felci e molto altro per dare ai giardini che progettiamo e realizziamo un tocco caratterizzante e la possibilità di essere costituiti da piante di alto valore estetico e qualitativo difficili da trovare, per tipologie e varietà, nei vivai commerciali.
L’ allestimento, parte frutto di una programmazione , parte improvvisazione in loco, coniuga la bellezza delle piante che produciamo alla creatività di Michele, da sempre refrattario all’idea dei giardini dimostrativi che nascono in pochi giorni per durare altrettanto. L’armonica disposizione di piante di alto valore estetico e qualitativo è già di per sé uno spettacolo in grado di incantare i visitatori regalando attimi di serenità, pura gioia e bellezza. Per questo motivo la nostra attività di progettazione è da sempre improntata prima di tutto a scegliere e proporre piante sane, vigorose e di indiscutibile qualità estetica e biologica: la parte ‘viva’ del giardino, infatti, è la garanzia di un buon risultato che possa durare e addirittura migliorare con il tempo che passa. Tutto ciò che è struttura, naturalmente utile e talvolta indispensabile per rendere fruibili le zone outdoor, in questa occasione deve eclissarsi e lasciare spazio al tripudio floreale, al rigoglio vegetale, focalizzando l’interesse del pubblico sulle vere protagoniste del giardino: le piante.

AUTORE DEL PROGETTO

Michele Pasqualini Galliani, GARDENstudio Bologna Vivai

PIANTE UTILIZZATE

Rampicanti, Rose, Topiarie, Piante Fiorite

COLLABORAZIONI

GARDENstudio Bologna Vivai di Elisabetta Cavrini 40054 MEZZOLARA DI BUDRIO (BO) Via Dugliolo 5a – tel. 348-5733980/4060 – info@gardenstudio.it – www.gardenstudio.it