Progetti 2012 – Lemon Ice


Linearità e semplicità caratterizzano questo spazio che, concepito come area di sosta e riposo, suggerisce un momento di pausa rinfrescante e contemplativa all’interno del percorso della mostra mercato. Un percorso in lastre di pietra su prato conduce, attraversando una cortina di limoni in vaso, ad una veranda, delimitata frontalmente da una parete rivestita in legno dogato, lateralmente da una bordura di graminacee e da una vasca d’acqua sul lato opposto alla parete. La veranda è caratterizzata da una pavimentazione in lastre di pietra, da un bancone di servizio ed ombreggiata da una pergola Millenium con struttura in aluinox e tenda avvolgibile. Il progetto si ispira al tema del giardino d’inverno, che storicamente era il luogo deputato al ricovero degli agrumi e delle piante esotiche ed occupava gli spazi annessi all’edificio principale, caratterizzato da maggiore formalità e composizione architettonica. Il tema viene reinterpretato in chiave moderna: alla classicità dei vasi di limoni e della pavimentazione in pietra, vengono accostate graminacee, un gioco d’acqua piuttosto che materiali e forme più moderni come il legno e la pergola in aluino.

AUTORE DEL PROGETTO

Marsiglilab Lanscape Architecture Bologna

MarsigliLab è un laboratorio di architettura del paesaggio nato dall’esperienza quindicennale di Filippo Marsigli Rossi Lombardi nel campo del design, della progettazione delle aree verdi private e nella riqualificazione ambientale e territoriale. Lo studio è composto da figure professionali di formazione eterogenea: architetti, designer, ingegneri, agronomi, geologi che garantiscono un approccio multidisciplinare al progetto. Il laboratorio indaga soluzioni progettuali innovative alle esigenze della vita contemporanea, operando alle diverse scale tra architettura , paesaggio, urbanistica e design. I principali settori di intervento comprendono la progettazione di parchi, giardini, terrazzi, installazioni fieristiche, verde aziendale, outdoor design, showroom e spazi commerciali. Il canale della sperimentazione è stato avviato anche attraverso la ricerca sui “paesaggi effimeri”, aprendo le porte anche al mondo dell’interior design. La grande attenzione rivolta alla ricerca sui materiali e sulle tecnologie innovative è volta a garantire continuità concettuale dalla fase di progettazione a quella di realizzazione.

PIANTE UTILIZZATE

Citrus x limon, Pennisetum alopecuroides “Hameln”

ALLESTIMENTO

B+ Outdoor Living